Archive For 23 marzo 2018

Il Rent to Buy: tutela del conduttore nei confronti dei creditori del cedente

Con l’art.23 del Decreto Legge n.133 del 12/09/2014, convertito con la Legge 164/2014, nell’ordinamento italiano è stata introdotto la disciplina dei contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili, comunemente definiti contratti di “rent to buy”.
Tale fattispecie, mutuata dall’esperienza anglosassone, sta prendendo sempre più piede nel nostro Paese, soprattutto a causa della difficoltà di potenziali acquirenti di immobili ad accedere al credito bancario e, di contro, alla necessità dei proprietari di far fruttare gli immobili riducendo i rischi che un tradizionale contratto di locazione comporta.

Nuove modalità telematiche di partecipazione alle vendite immobiliari giudiziali

Il Tribunale di Taranto da febbraio 2018 ha introdotto la modalità telematica per lo svolgimento delle vendite forzate di beni immobili oggetto di procedura esecutiva.
Tutta la procedura espropriativa viene pertanto disciplinata dal regolamento già in via di applicazione che, da un lato, rende più trasparenti le procedure di gara, riducendo gli interventi degli Uffici di cancelleria e dei professionisti delegati alle vendite, e garantisce l’anonimato degli interessati, ma dall’altro impone ai partecipanti di acquisire delle dotazioni tecnologiche e delle conoscenze informatiche che, purtroppo, non sono comuni da riscontrare.

Go Top